.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La mailing list dell'ARI Club Radioascolto

(a cura di: Andrea Gili I1-3070GE ed Alfredo Gallerati I7-63829BA)

collaborano: Giulio Ferrara, Riccardo Pellegrineschi, ed altri attivi ascoltatori e radioamatori italiani e stranieri.

update:

La pratica di un hobby come il radiantismo in generale e soprattutto il radioascolto, di solito attiva in molti di noi anche una serie di stimoli, interessi ed input che ci portano al confronto, allo scambio di esperienze con altri colleghi con amici ed appassionati che praticano il nostro hobby. Si avverte un'esigenza di crescita, di verifica del controvalore della propria esperienza. E' per questo che, con l'avvento della rete sono nate le "Mailing List" ovvero "Liste di discussione" su cui, ciascuno degli iscritti,attraverso una e-mail, può inviare e ricevere opinioni scambiate con altri amici. La "Mailing List" è quindi uno strumento di comunicazione interattiva che ci aiuta verso il conseguimento di sempre migliori livelli di informazione e formazione della nostra esperienza radiantistica. Se una "Mailing List" funziona, diventa un canale di comunicazione veloce ed efficace. Molti però sanno che non sempre è così.... Purtroppo, come in tutte le situazioni della vita....esiste anche un rovescio della medaglia. La "Mailing List" viene talvolta utilizzata con intenzioni, più o meno dichiarate, per colpire o dileggiare una persona, un'associazione, indirizzando insulti, frasi calunniose, sollevando polveroni polemici.Incredibile ma... eppure succede !! Tutto per mascherare, l'intenzione di sollevare litigiosi polveroni, assumendo a pretesto il diritto di esprimere solo, sempre "libere opinioni". Casualmente..... capita che qualcuno scelga di usare una Mailing List con lo scopo primario (ma spesso.. esclusivo) di lanciare attacchi personali indirizzati a persone, oppure Associazioni ecc... Nell'ambito del radioascolto italiano il fenomeno assume proporzioni rilevanti dal momento che esiste un gruppo di soggetti che condividono, per scelta, un atteggiamento ostile all'associazionismo, quindi al confronto attraverso il dialogo. Dal 2002, con l'amico Andrea Gili, un SWL-BCL con il quale condivido questa passione, abbiamo deciso di attivare la Mailing List "BCL-Ita" che oggi abbiamo messo a disposizione dell'ARI Club Radioascolto. A questa mailing list possono aderire soci e non soci dell'ARI CLUB SWL e BCL. Unico requisito richiesto è la disponibilità a rispettare le regole previste dal "Manifesto BCL-Ita" che periodicamente viene inviato a tutti gli iscritti. Potete consultare il "Manifesto di BCL-Ita" cliccando sul tasto in alto a fianco. Prima della tua eventuale adesione, consigliamo di prendere visione del "Manifesto BCL-Ita" e se non ci sono regole che consideri in contrasto con il tuo concetto di "Mailing List" allora ti invitiamo a compilare ed inviare il tuo modulo di adesione. Gli iscritti sono tutti invitati al rispetto delle regole per un clima sereno di civile confronto tra appassionati che condividono lo stesso hobby. ---